Il museo Rodolfo d' Ambrosio di Taviano.

Museo di Taviano

Il museo ha sede in via Rodolfo d' Ambrosio n.18 ed è un bene che testimonia il grande grado di valore culturale e il nostro patrimonio storico della città di Taviano...
Il museo e organizzato in sezioni didattiche, le quali comprendono laboratori d'artigianato per adulti e ragazzi, laboratori di lettura e corsi, mostre a tema ed esposizioni periodiche di artisti locali ma anche contemporanei.

All'interno del museo possiamo trovare una piccola biblioteca cittadina di studi storici e sociali salentini, che sicuramente diventerà un ulteriore punto di riferimento culturale per quanti vorranno approfondire studi, consultare testi oppure intraprendere ricerche grazie alla possibilità di servirsi di un'attrezzata sala lettura aperta al pubblico.
Infatti le tradizioni popolari non solo conservano, ma mantengono in vita un complesso di modalità esistenziali che accompagnano un popolo o un gruppo umano nel suo cammino e costituiscono uno dei segni più caratteristici dell'origine di un paese.

Da questo punto di vista, il museo ha un grande valore pedagogico. Il museo è nato l'11 novembre del 2003, in una differente sede, poi passata all'attuale.

Il museo è stato creato per volontà di Antonio Palamà che conoscendo la ricchissima raccolta di oggetti, di attrezzi da lavoro nei campi, nelle botteghe artigianali, nei "trappiti", di utensili usati dalle nostre nonne durante le varie occupazioni domestiche, accumulate dalla sua famiglia in circa trent'anni di ricerca, fu affascinato dall'idea suggerita dal fratello Biagio di realizzare un museo, il cui intento principale era proprio quello di esporre questi oggetti.

Vedi alcune strutture ricettive a fini turistici nel Salento vai sul sito >> SalentoVacanza.com!